Alle otto della sera Alle otto della sera Alle otto della sera Radio2

Alle otto della sera - Napoleone

Vincent Van Gogh

Napoleone

di Sergio Valzania

    » Segnala ad un amico
    Nel corso delle venti puntate il racconto fa rivivere i momenti più significativi della straordinaria carriera di Napoleone, generale a 26 anni, primo console a 30, imperatore a 35. Le grandi vittorie, da Rivoli a Marengo, da Austerlitz a Jena fino a Wagram. E poi il declino e la sconfitta, fino a quella definitiva di Waterloo.






    Attorno al ritratto del protagonista, Valzania tratteggia lo schizzo di molte delle figure che lo hanno circondato. I suoi familiari, da mamma Letizia al fratello Giuseppe, elevato al trono di Napoli e poi a quello di Spagna; i suoi marescialli, Lannes e Davout, Ney, il coraggioso fra i coraggiosi, Soult e il dissoluto Massena; i suoi collaboratori politici, Fouchet e Talleyrand per primi; e anche le sue non poche donne, dalla piccola Desiree, l'amore giovanile divenuta regina di Svezia, all'amatissima Giuseppina, che tradi' molto, e dalla quale fu tradito moltissimo, a Maria Walewska, l'amante polacca che gli diede un figlio, alla giovanissima Maria Luisa d'Austria, sposata per motivi politici, dalla quale ebbe l'erede che avrebbe dovuto succedergli sul trono di Francia.

    Di Sergio Valzania. Regia di Giancarlo Simoncelli. Andato in onda dal 15 maggio al 9 giugno 2000.



    Le puntate sono disponibili in podcast e riascolto sull'Ondemand di Radio2 >

    Podcast | Audio

    Rai.it

    Siti Rai online: 847